testata ADUC
Viaggio nozze
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
17 marzo 2020 0:00
 
Buongiorno, scrivo in merito al viaggio di nozze che devo fare a maggio, partenza 11/05 a Bali, Indonesia.
Ho dato la caparra a dicembre e il 10/04 dovrei saldare il resto del viaggio, vista l'emergenza non vorrei partire, mi chiedevo se posso ottenere il rimborso di.quanto versato fin'ora o se la mia unica alternativa, dato che la partenza è fuori dal periodo di quarantena, per ora previsto dal decreto (3/04), è rinunciare al viaggio incorrendo nelle penali (penali che saranno del 10% se rinuncio entro il 25/03, mentre saranno del 30% oltre quella data).
Ringrazio per la cortese attenzione
Saluti
Valentina, dalla provincia di PD

Risposta:
per il mese di maggio non ci sono previsioni. Siamo tutti scettici che l'emergenza sarà risolta a maggio, ma le disposizioni sulle restrizioni di uscita dal Paese non arriva, al momento, fino a questo mese. Così come le restrizioni dell'Indonesia nei confronti dell'ingresso di italiani.
Ma il buon senso ci induce a credere che il diritto che ora ha maturato a rinunciare senza spese, valga anche ora. Anche perché, visto il diffonersi dell'epidemia, ci sarà da aspettarsi grandi numeri dall'Indonesia.
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora in cui fa presente che la mobilità turistica da/per Indonesia è impedita oggi e nei prossimi mesi:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori