testata ADUC
Skipass stagionale e coronavirus
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
14 marzo 2020 0:00
 
Gli impianti di risalita nelle zone sciistiche sono stati chiusi con decreto ministeriale. I possessori di abbonamento stagionale hanno quindi potuto usufruire solo parzialmente dell'abbonamento (nel mio caso 100 giorni su i previsti 142), hanno diritto a un rimborso per il periodo non utilizzato?
Dal vostro articolo del 24/2 "Coronavirus e diritti consumatori. Cosa
e come fare" sembrerebbe di si, ma dalle società degli impianti non viene data nessuna notizia.
Grazie
Mario, dalla provincia di GE

Risposta:
non si stupisca, sono rari i casi di società che devono rimborsare che si fanno avanti senza sollecitazione. Le cose stanno come lei le ha individuate. Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori