testata ADUC
Rimborso titoli di viaggio
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
1 settembre 2020 0:00
 
Buongiorno, mia figlia aveva prenotato tramite una agenzia di viaggio un volo EasyJet da Venezia a Parigi per il giorno 27 luglio con ritorno sempre EasyJet il 2 agosto. Il giorno 7 luglio l'agenzia ha ricevuto una mail con la cancellazione del volo di andata e qualche giorno anche del volo di ritorno "per cause di forza maggiore". Con molta collaborazione l'agenzia di viaggio ha trovato un'altra combinazione di voli su AirFrance per lo stesso prezzo, ma ci ha lasciato l'incombenza di chiedere a EasyJet il rimborso del biglietto. Easyjet offre online unicamente un voucher che le due ragazze non potranno mai utilizzare e non è raggiungibile in altro modo. Seguendo le indicazioni dell'ADUC abbiamo inviato una diffida in data 16 luglio, ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta. Come possiamo prcedere dato che l'importo non è immenso? Allego il testo della diffida inviata.
Grazie mille e cordiali saluti.
Massimiliano, dalla provincia di TS

Risposta:
qui la situazion4: https://www.aduc.it/comunicato/viaggi+coronavirus+rimborsi+giudice+italiano+deve_31444.php
Di conseguenza, di fronte all'indisponibilità del vettore aereo deve procedere in giudizio. Questa la nostra scheda sul Giudice di Pace:
http://sosonline.aduc.it/scheda/giudice+pace_15959.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori