testata ADUC
Rimborsi viaggi
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 luglio 2020 0:00
 
Buongiorno, vorrei sottoporle due viaggi di cui mi hanno negato il rimborso, a mio avviso ingiustamente.
1)EASY JET
Volo giorno 25/06/2020 da Cagliari ore 12:35 a Milano Malpensa ore 14:00.
Il 5 giugno mi mandano una mail che il volo è spostato alle 22:05 con arrivo alle 23:30. A quell’ora non ho più treni per arrivare al mio paese e richiedo il rimborso. Mi rispondono che loro non rimborsano perché il covid19 è una causa straordinaria che non prevede il rimborso.
Però: A) lo spostamento del volo non era stato in alcun modo giustificato con la causa covid19 (era semplicemente detto che il volo era stato spostato); B) il covid19 è attivo alle 12:35 e non alle 22:05? Che motivazione è?
2)DB, biglietteria di Milano che tratta le ferrovie tedesche.
Biglietto Treno del 03/06/2020 da Utrecht Centrale ore 8:37 a Zuerich HB ore 16, con cambio a Mannheim (arrivo da Utrecht 12:23, partenza per Zurigo 16:00).
È da metà maggio che scrivo per il rimborso e mi dicono che loro concedono solo una dilazione del viaggio fino al 31/10/2020. Gli rispondo che la legislazione europea prevede che sia il passeggero a scegliere tra un rimborso integrale e un voucher, ma non mi hanno più risposto nonostante le mail che ho continuato a mandare.
Cosa si può fare in entrambi i casi? Vi ringrazio in anticipo
Umberto, dalla provincia di VA

Risposta:
in entrambi i casi legga la ns. guida: https://www.aduc.it/comunicato/viaggi+coronavirus+rimborsi+giudice+italiano+deve_31444.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori