testata ADUC
Rimborsi ticket RYANAIR COVID-19 in Italia
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
12 marzo 2020 20:36
 
Spett.le Associazione,
Sono un socio sostenitore aduc, scrivo per avere un VS contributo.
Il sottoscritto titolare del biglietto n. prenotazione xxxx (RYANAIR) e che prevede la partenza da Bologna il 05 apr. 2020 con volo nr. FR 3968, vengo
impossibilitato di usufruire del volo a causa del dilagare del COVID-19 in Italia, in quanto la stessa Ryanair ha cancellato il volo di andata, FR3969 partenza da Cagliari per Bologna il giorno 03 apr 2020 con la suddetta motivazione.
Ho chiesto pertanto di essere rimborsato della somma versata per il biglietto non utilizzabile.
Ancora a oggi nessuna risposta dall'azienda di volo.
Certo di un Vs. riscontro colgo l’occasione per porgerVi i miei più cordiali saluti.
Claudio, dalla provincia di IT

Risposta:
è più che evidente che lei abbia ragione, non solo per le disposizioni delle autorità rispetto alla mobilità in questo periodo, ma anche per il fatto che non potendo raggiungere la meta per responsabilità di Ryanair non può neanche tornare. Nel caso, si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori