testata ADUC
Ricorso Covid
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 maggio 2020 0:00
 
Buongiorno,
Avrei bisogno di sapere a chi mi devo rivolgere per fare ricorso. Sul verbale c’è scritto di rivolgersi al Presidente di Regione, ho chiamato il comando della polizia locale e mi hanno detto di rivolgermi al Prefetto (in realtà non è che fossero proprio sicuri…). Se il prefetto dovesse rigettare, tra l’altro, pagherei il doppio.
Io non stavo chiaramente andando a passeggio per il paese! Per più di due mesi non sono uscita di casa se non per portare fuori il cane come quando mi hanno multato, e credevo di essere nel raggio dei duecento metri. Tutti i giorni, in buona fede, facevo lo stesso identico tragitto. Vicino casa non ci sono punti dove fare espletare al cane i propri bisogni, ed ero di poche decine di metri fuori dai 200. Non ho il metro nel cervello, non posso sapere quanti sono 250 metri o 300 0 200.
Hanno sbagliato a ricopiare il mio nome dalla carta d’identità (non c’è l’H) e nelle dichiarazioni hanno riportato solo una breve frase rispetto a tutto quello che ho detto (di cui sopra).
Come posso procedere?
Ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti,
Samanta (CO)

Risposta:
dipende dalla polizia che l'ha multata (presumiamo che sul verbale ci sia scritta l'autorità giusta...). Trova qui le istruzioni del caso: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+mobilita+individuale+come+fare+ricorso_30942.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori