testata ADUC
MSC CROCIERE: Voucher invece di rimborso
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
16 marzo 2020 0:00
 
Buongiorno,
MSC Crociere ci ha cancellato la crociera causa Covid-19 comunicando quanto segue in merito al rimborso:
"MSC Cruises offre per tutte le prenotazioni individuali un VOUCHER della VALIDITA' DI 12 MESI dalla data partenza originariamente prevista e di valore pari a quello del pacchetto crociera MSC prenotato e pagato."
Possiamo far valere le condizioni di vendita allegate - Art. 15.3 e 15.4 e chiedere invece il rimborso della somma pagata? Anche dalle condizioni precontrattuali allegate: “Se, prima dell'inizio del pacchetto, il professionista responsabile del pacchetto annulla lo stesso, i viaggiatori hanno la facoltà di ottenere il rimborso e, se del caso, un indennizzo.”
Ai viaggiatori che hanno prenotato con MSC USA e' datata la facolta' di scelta: https://www.msccruisesusa.com/en-us/Cancelled-Cruises-
Miami.aspx mentre in Italia https://www.msccrociere.it/news/cambio-
itinerario MSC impone il voucher credo a seguito di un decreto ministeriale...
Grazie in anticipo e cordiali saluti.
Andrea, dalla provincia di TN

Risposta:
siete legittimati a pretendere il rimborso e non solo il voucher per un uso successivo. Qui le nostre indicazioni: https://salute.aduc.it/coronavirus/comunicato/coronavirus+costa+crociere+annulla+crociere+ma+non_30817.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori