testata ADUC
mancata revisione veicolo
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
31 agosto 2020 0:00
 
Egr. Avv.,
Durante un controllo stradale è stato accertato che il proprietario del veicolo fermato ha effettuato la revisione dello stesso, con esito regolare, il 30.03.2016. Sulla carta di circolazione risulta annotato quanto posto tra virgolette “revisione scaduta il 03/2018. Circolazione vietata fino all’adempimento dell’obbligo”.
Di norma il 03/2018 doveva o no rinnovare la revisione per altri due anni? Oppure risulta in regola tenendo conto delle proroghe PREVISTE DAL DECRETO COVID 19?
Nel caso non fosse possibile usufruire delle disposizioni previste dal dpcm (non ricordo la data di emissione)
il suddetto proprietario è sanzionabile?
Grazie e salutissimi.
Biagio, dalla provincia di LE

Risposta:
il problema è che la revisione andava fatta due anni fa, per cui la proroga data dalle disposizioni emergenziali al 31 ottobre 2020 non la riguarda. Qui le indicazioni della polizia di Stato: https://www.poliziadistato.it/articolo/165e7c7af6ba0f7624234128
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori