testata ADUC
Annullamento viaggio da parte di Voyage privee e obbligo di voucher
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 agosto 2020 0:00
 
Sono a richiedere il Vs aiuto in quanto ho letto che state seguendo in modo approfondito la casistica di rimborso voucher dell'agenzia Voyage privee. In
seguito all'annullamento del viaggio organizzato per Cuba dal 29/03/2020 al 10/04/2020 con prenotazione numero xxxxx sono mesi che cerco di avere risposte dalla agenzia in questione in modo vano.
Tale agenzia il 14/03/2020 mi invia una mail con la quale mi comunica l'annullamento del viaggio in oggetto e mi obbliga a ricevere un voucher della somma in denaro corrisposta per il viaggio in oggetto pari ad euro 3066. La peculiarità del voucher è che, se non lo si spende in toto, si è costretti ad usarlo solo per un 10% nei successivi viaggi.
Ora, io conosco il diritto comunitario e, a norma, dovrebbe valere sopra il decreto cura Italia a cui loro si appigliano per cui ho insistito e richiesto
il rimborso economico al posto di un voucher con scadenza marzo 2021 in cui sono compresi anche tre mesi di lockdown e blocco della circolazione.
Avevo perfino attivato una polizza assicurativa personalmente con Axa Spa di costo pari a euro 310,68 la quale ha risposto che non mi spetta il rimborso in quanto è stata l'agenzia ad annullare il contratto di viaggio.
Insomma, mi ritrovo con un voucher da 3066 euro col rischio di perdere i miei soldi o essere costretta a viaggiare in questa situazione di emergenza mondiale,
truffata da agenzia e fregata da polizza assicurativa.
Sono a richiedere il Vs aiuto per uscire da questa situazione illegale e assurda.
Distinti saluti
Serena, dalla provincia di AN

Risposta:
a questo link trova tutte le spiegazioni del caso e i nostri consigli: https://www.aduc.it/comunicato/viaggi+coronavirus+rimborsi+giudice+italiano+deve_31444.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori