testata ADUC
Abbonamento palestra
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
31 agosto 2020 0:00
 
Salve, ho rinnovato il mio abbonamento in palestra per ulteriori 15 mesi lo scorso gennaio 2020, usufruendo della palestra tutti i giorni fino al giorno di chiusura per lo scorso lockdown. Vado in quella palestra proprio perché l'unica che apre alle 6 del mattino in quanto negli altri orari sono impossibilitato. Per aprire alle 6 avevano l'escamotage di far presenziare a quell'ora esclusivamente la donna delle pulizie, mentre istruttori e titolari arrivavano molto piu' tardi. Non appena hanno potuto riaprire post lockdown, hanno introdotto un app per le prenotazioni di ingresso dei clienti, cambiando però gli orari della palestra: lunedi, mercoledi e venerdi aprono alle 7. Martedi e giovedi alle 8. Questo perchè ora dicono che c'è l'obbligo della presenza di un istruttore in sala e quindi non vogliono svegliarsi presto per essere presenti alle 6. Io ora chiaramente non posso più andare a causa della tarda apertura, perdendo di fatto il mio abbonamento. Ho chiesto a loro e se ne sono disinteressati completamente. Posso fare qualcosa almeno per chiedere un rimborso? Grazie in anticipo.
Fabio, dalla provincia di AP

Risposta:
qui le nostre indicazioni: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+palestre+che+riaprono+rimborsi_31225.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori