testata ADUC
Incontinenza invalidita'
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 settembre 2022 0:00
 
Buon giorno,mia mamma invalida 100/100,89 anni aveva dall'ASl3 di Collegno,3 pacchi di pannoloni al mese già da 15 anni. Hanno cambiato fornitore e mi hanno obbligata a portarla da un urologo in pieno Covid nonostante fosse irrivedibile. L'urologo gli ha prescritto 5 pacchi, ma loro gliene forniscono solo 2 perché dicono essere costosi pur essendo quelli da sempre forniti, dicono essere fuori appalto perché più grossi e per un incontinenza maggiore (mia mamma pesa 125 kg.)se non avessero cambiato fornitore, la somministrazione sarebbe andata avanti senza problemi.... io vorrei riavere almeno i tre pacchi che aveva prima per avere almeno un pannolone al giorno, se nonè possibile averne 5 come le hanno prescritto gli altri li stiamo comprando ......dove posso rivolgermi Tribunale dei malati, invali ecc....non intendo mollare Grazie
Loredana, dalla provincia di TO

Risposta:
si rivolga al difensore civico regionale chiedendo che intervenga per chiarire la legittimità dell'operato dell'Asl
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS