testata ADUC
 
30 gennaio 2018 15:51
USA -
 
Si chiama in sigla CHIP e e secondo molti e' la piu' importante scoperta in campo cardiologico da quella sull'uso delle statine per abbassare il colesterolo. CHIP e' infatti una complessa mutazione di alcune cellule staminali, che aumenterebbe i rischi di infarto e ictus del 40-50% tra i portatori:e sarebbe proprio l'anello mancante per spiegare i molti casi di infarto in persone apparentemente sanissime. [...]
25 gennaio 2018 8:04
CINA -
 
Nuovo balzo in avanti dell'ingegneria genetica. A 22 anni dalla clonazione in Scozia del primo animale, la pecora Dolly, ricercatori cinesi, registrando un successo che spiazza i ricercatori occidentali, hanno usato lo stesso processo per replicare due primati, due scimmie, molto piu' simili all'uomo, avvicinando il tecnicamente possibile ma controverso 'traguardo' della clonazione umana. Le scimmie [...]
24 gennaio 2018 9:21
CANADA -
 
C'è una 'chiave' nelle cellule che permette di aprire il Dna, dispiegandone la doppia elica. Descritta sulla rivista Nature Genetics, rende possibile leggere informazioni finora nascoste. Coordinati da Jacques Drouin, i ricercatori dell'Università canadese di Montreal hanno studiato la chiave del genoma all'interno di due tipi di cellule dell'ipofisi, la ghiandola che si trova alla base del cervello [...]
17 gennaio 2018 16:09
MONDO -
 
Un 'esercito' di 120 milioni di cellule staminali del grasso - nome in codice Cx601 - per riparare le lesioni provocate dalla malattia di Crohn. Uno studio pubblicato su 'Gastroenterology', con la firma in qualità di senior author dell'italiano Silvio Danese, responsabile del Centro malattie infiammatorie croniche intestinali in Humanitas e docente di Humanitas University, mostra l'efficacia prolungata [...]
12 gennaio 2018 17:49
USA -
 
Prodotte in laboratorio le cellule nervose del midollo spinale responsabili della percezione del tatto: generate 'su misura', a partire dalle cellule staminali del paziente e dunque senza rischio di rigetto, potrebbero aprire la strada a nuove terapie per restituire la sensibilità alle persone colpite da paralisi. Il risultato è pubblicato sulla rivista Stem Cell Reports dal gruppo di ricerca della [...]
11 gennaio 2018 7:29
ITALIA -
 
Una bambina affetta da trombocitopenia congenita amegacariocitica, una rara malattia genetica a prognosi infausta il cui unico trattamento curativo è rappresentato dal trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche, è stata sottoposta con successo a Pisa al trapianto di cellule staminali Hla aploidentico e ora è in buone condizioni di salute. Lo ha reso noto l'Azienda ospedaliero [...]
10 gennaio 2018 12:14
USA -
 
Contro la sclerodermia, malattia cronica di tipo autoimmune, sono poche le terapie efficaci. Ora una speranza arriva da uno studio americano pubblicato da poco sul 'New England Journal of Medicine'. I ricercatori hanno scoperto significativi miglioramenti nella sopravvivenza dei pazienti con una forma severa di sclerodermia, sottoposti a chemio, radio e a un trapianto di cellule staminali. "La sclerodemia [...]
9 gennaio 2018 11:44
USA -
 
Gli ingegneri biomedici della Duke University americana hanno sviluppato il primo muscolo umano funzionante da cellule staminali pluripotenti indotte. Si tratta dell'avanzamento di uno studio pubblicato nel 2015, quando i ricercatori svilupparono il primo tessuto muscolare umano funzionante da cellule ottenute da biopsie muscolari. Il nuovo risultato, di cui si parla oggi sull'edizione online di 'Nature [...]
3 gennaio 2018 9:20
USA -
 
Pelle artificiale, con tanto di peli, o meglio capelli. Ricercatori della Indiana University School of Medicine (Usa) hanno coltivato il primo tessuto cutaneo sviluppato in laboratorio completo di follicoli piliferi. Un 'modello' di cuoio capelluto a tutti gli effetti, sviluppato utilizzando le cellule staminali di topo, che potrà rivelarsi utile per testare farmaci, comprendere quelli per favorire [...]
28 dicembre 2017 20:03
USA -
 
Terapia genica anche contro l'Hiv. Ricercatori americani dell'università della California di Los Angeles hanno ingegnerizzato staminali del sangue, riuscendo a renderle capaci di captare e distruggere le cellule infettate dal virus dell'Aids. Tutto questo grazie alla ormai nota tecnica che impiega i Cart-T, linfociti T geneticamente modificati con recettori chimerici per l'antigene, oggi utilizzata [...]
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori