testata ADUC
prestazioni sanitarie per iscritti All'aire
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 gennaio 2019 0:00
 
Salve, sono un cittadino italiano iscritto all'aire. Mi chiedo se ho diritto a prestazioni sanitarie mentre sono in Italia. Ho tessera sanitaria rilasciata mentre vivevo nel comune Italiano ma sono iscritto alle liste NHS a Londra.Mi chiedo se posso incontrare un medico del servizio sanitario italiano, se e' possibile fare degli esami presso enti sanitari pubblici, se questi servizi sono a pagamento o bisogna che pagare solo il ticket? Sono cittadino italiano vivente sul suolo britannico. Aspetto riscontro
N, dalla provincia di EE

Risposta:
L'iscrizione all'AIRE fa automaticamente perdere il diritto all'assistenza sanitaria in Italia. Saranno garantite -a titolo gratuito- ai cittadini italiani residenti all'estero solo le cosiddette prestazioni ospedaliere urgenti.
Si perde quindi il diritto al medico di base, all'assistenza ospedaliera tramite mutua e all'acquisto dei medicinali dietro pagamento del ticket.
Nel caso il cittadino italiano risieda all'estero in un Paese extra-UE, si perde anche il diritto alla Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) che garantisce assistenza sanitaria negli Stati membri dell'UE.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori