testata ADUC
Mamma ricoverata in rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 gennaio 2019 0:00
 
Buongiorno,
in novembre l'assistente sociale mi ha ricoverato la mamma 92 anni invalida 100% con accompagnamento e totalmente incapace di intendere, con peg e catetere in rsa. La retta attualmente è pagata dal SSN, dal comune di Camaiore (lu) e dalla pensione di mamma. Mi hanno però fatto firmare un impegno ad un eventuale mio pagamento di circa 30 euro al giorno se il Comune non dovesse più contribuire. Si possono effettivamente rivalere su di me? Premetto che non ha ancora un amministratore di sostegno.
Grazie mille per la risposta
Anna, dalla provincia di LU

Risposta:
le suggeriamo la lettura della sezione del nostro sito dedicata all'argomento: https://salute.aduc.it/info/rettersa.php
con particolare riferimento alla parte "Le impegnative di pagamento e l'obbligazione alimentare" dove troverà tutte le prime informazioni di cui ha bisogno. per ulteriori chiarimenti, ci ricontatti.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori