testata ADUC
Coronavirus. L'origine è animale
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
9 febbraio 2021 13:14
 
  Si è conclusa la missione congiunta  dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e del gruppo di lavoro cinese sull'origine del Coronavirus (Sars-CoV-2).

"Le ricerche effettuate sul Coronavirus, sin qui, suggeriscono che abbia un'origine animale"."Pipistrelli e pangolini sono i più probabili candidati alla trasmissione". Cosi la dichiarazione del capo delegazione cinese, il professor Lian Wannian.

"La tesi della fuga del virus da laboratorio è scenario da film", ha aggiunto il professor  Peter Ben Embarek, capo della missione OMS sull'origine del Coronavirus.
 
Insomma, si tratterebbe di una zonosi, cioè della trasmissione di un virus da un animale all'uomo.

La maggior parte degli agenti patogeni che colpiscono l'uomo sono zoonotici, direttamente o indirettamente. Ne ricordiamo alcuni: la rabbia, la peste, la salmonellosi, l'Ebola, l'Hiv, l'Aviaria, la "mucca pazza", ecc.

All'inizio di questa pandemia avevamo avvertito che si sarebbero scatenate le ipotesi più inverosimili sull'origine del Coronavirus e, per mesi, abbiamo assistito, sui cosiddetti "social", a interventi assurdi, privi di qualsiasi validità scientifica.
Ora, speriamo di aver messo una pietra sopra alle chiacchiere da bar ma, si sa, i terrapiattisti trovano sempre nuove bufale da propagare al popolo.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori