testata ADUC
Medico generico non fa impegnativa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
20 febbraio 2020 0:00
 
Buongiorno,
dopo esami di routine un mio parente ha riscontrato una velatura al polmone.Per questo ci siamo rivolti con visita privata allo IEO e il professore ha prescritto degli altri esami diagnostici più approfonditi che verranno eseguiti con percorso preferenziale in open day.
Il medico generico ha detto che non vuole fare le impegnative perchè il percorso è totalmente IEO. Per oggi siamo usciti in attesa che parli con ASL ma è fattibile una cosa del genere?
Marisa, dalla provincia di MB

Risposta:
il medico di base è obbligato a richiedere esami od indagini quando vengono prescritti da specialisti anche in regime privato, purchè vi sia nella richiesta la motivazione che giustifica la stessa.
E' corretto comunque rivolgersi all'Asl perchè in caso di controllo egli deve spiegare perchè sta facendo una tale previsione ma per giustificare la propria scelta il medico di base potrà tenere con se la copia della richiesta specialistica, con tanto di nome e cognome dello Specialista e motivazione della richiesta dell'accertamento.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori