testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Eutanasia. Caso Noa. Cappato: niente dice che Stato olandese abbia concesso ok
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
5 giugno 2019 12:23
 
"Non esiste alcuna fonte che ci dica che lo Stato olandese abbia concesso l'eutanasia alla giovane Noa". Marco Cappato, leader dell'Associazione Coscioni e promotore del Congresso mondiale per la liberta' di ricerca e della campagna Eutanasia legale, interviene sul caso della diciassettenne olandese che ha chiesto la morte per eutanasia a causa della sofferenza psichica seguita a una violenza subita da bambina, e che e' morta domenica scorsa. "Esistono invece due fatti accertati - continua Cappato - fonti giornalistiche che riportano la decisione dell'Aja, che aveva rifiutato l'eutanasia chiesta dalla giovane, indicando 5 anni di trattamento prima di decidere. E il fatto che la ragazza avesse smesso di bere e di mangiare. Una decisione legale anche in Italia".
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori