testata ADUC
 FRANCIA - FRANCIA - Eutanasia. Caso Lambert: Corte d'Appello ordina riprese trattamenti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
21 maggio 2019 13:05
 
Continuano la polemiche sul caso di Vincent Lambert, il quarantenne tetraplegico da dieci anni in stato vegetativo a causa di un incidente automobilistico. Dopo che i medici ieri, 20 maggio, hanno deciso di interrompere le cure che tenevano in vita Lambert, la Corte d'appello di Parigi ha ordinato al ripresa del trattamento. La stampa francese ricorda che e' gia' nel 2013 c'era stata un'interruzione delle cure. In quell'occasione il Tar di Chalons-en-Champagne aveva imposto il ripristino del processo di alimentazione e idratazione che tiene in vita Lambert. La scelta di interrompere le cure annunciata dai medici ieri, 20 maggio, ha provocato le ire della famiglia che ha fatto ricorso in extremis per cercare di bloccare la procedura. "Sono dei mostri!", ha detto la madre di Lambert, spiegando che il caso servira' "a far passare l'eutanasia in Francia". Il caso ha diviso l'opinione pubblica e la politica. Il capolista dei Repubblicani, François-Xavier Bellamy, e quello del Rassemblement National, Jordan Bardella, hanno fortemente criticato la scelta dei medici.Con un post su Facebook, il presidente francese, Emmanuel Macron, si e' detto "molto coinvolto" dal caso e ha spiegato che non compete al capo dello Stato "sospendere una decisione che spetta all'apprezzamento dei suoi medici e che e' in conformita' con le nostre leggi".
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori