testata ADUC
E perche' dovrei pagare un notaio per firmare il testamento biologico?
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
3 luglio 2006 0:00
 
Perchè devo recarmi da un notaio per firmare il testamento biologico, pagando certamente una parcella nn economica, e nn dal mio medico curante? Quale è la motivazione???
Marisa

Risposta:
Non vi e' alcun obbligo di recarsi da un notaio per depositare il testamento biologico. Oggi come oggi non esiste infatti alcuna legislazione che regola le dichiarazioni anticipate di trattamento. La proposta di depositare il testamento biologico presso i notai e' della fondazione di Umberto Veronesi, che crede cosi' di creare piu' facilmente una rete nazionale di raccolta dei testamenti biologici nelle more di una legge. Ripetiamo che questa e' una scelta, piu' o meno condivisibile, ma non e' un obbligo (e ci auguriamo che mai lo diventi).
Lei potra' quindi redigere il suo testamento biologico e consegnarlo a chi vuole (medici di famiglia, amici, notai, macellai, taxisti, ecc.). E' consigliabile, affinche' non vi siano contestazioni sulla sua veridicita', che lo firmi in presenza di testimoni e che ne consegni copia a coloro che farebbero di tutto per farlo rispettare.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori