testata ADUC
Non fatevi condizionare da interessi politici, religiosi, commerciali, etici, deontologici, morali
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
5 maggio 2006 0:00
 
Spero... che su questi temi non vi facciate condizionare da interessi politici, Religiosi, commerciali, Deontologici, Etici, Morali perche' alla fine fareste danni sulla Vs stessa pelle nel disgraziato e non augurabile momento in cui ognuno di Noi arrivera' -al fin della Ns Vita - nell'era della innaturale TECNOMEDICINA (118, rianimazioni a ogni costo etc etc). E lo dico per esperienza visto che ho vissuto da Traumatologo Ospedaliero a tempo pieno fino al 2003 (Ospedali Riuniti di Bergamo) gran parte della mia Vita lavorativa. Nessuno ... dico nessuno ... ha il diritto di poter interferire sulla volonta' espressa dal singolo individuo in merito alle cure che puo voler rifiutare o quando e' al termine della Sua Vita. L'Italia vive ancora in una Vaticano dipendenza e lo dico da Cattolico che crede non per Fede, che fara 'danni dolorosissime su ognuno di Noi mettendo in Croce chi in Croce non vuol stare, per barbari Dogmi, Deontologie, personalismi, ruoli (Storia degli Uomini) politiche .... che nulla hanno a che vedere con i diritti del singolo (Oviedo -Helsinky -Norimberga etc). Purche' espressi consapevolmente. La Legge Olandese, quella Svizzera oggi sono un esempio a cui si dovra' arrivare pur con le necessarie modifiche e miglioramenti. www.medforum.it -discussioni Doctor Death, mors mia... vita Tua, Sharon etc etc o volendo leggere un'interpretazione solipsistica di un medico onesto le 102 pagine scritte dal sottoscritto senza scopo di lucro, politiche, personalismi vari e soprattuto da un non scrittore. Sulla pelle degli altri.
Domenico De Giacomi

Risposta:
La ringraziamo della lettera che pubblichiamo su Cara Aduc e "Vivere & Morire".
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori