testata ADUC
 U.E. - U.E. - Studio Fondazione BBVA: i Paesi Ue e la ricerca con gli embrioni
Scarica e stampa il PDF
Documento 
31 luglio 2003 12:33
 
Studio Fondazione BBVA (Banco de Bilbao Vizcaya Argentaria, www.fbbva.es) diretto dal sociologo Rafael Pardo, realizzato attraverso questionari rivolti a 1.500 abitanti per ciascun Paese di alcuni della Nuova Ue: cinque scelti perche' sono i piu' grossi (Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia e Spagna) e quattro scelti perche' in materia rappresentano le posizioni piu' estreme (Danimarca e Olanda tra le piu' disponibili e Austria e Polonia tra quelle piu' restrittive). Margine di errore del 2,58%. Dati diffusi il 30 luglio 2003 e pubblicati sul quotidiano "El Pais" del 31 luglio 2003.

1) E' d'accordo nella ricerca con gli embrioni?
(accanto, in una scala di valori da 1 a 10, la risposta complessiva)
A - Uso degli embrioni sovrannumerari dai trattamenti di riproduzione assistita: 5,41
B - Uso degli embrioni creati appositamente per la ricerca: 4,0

DANIMARCA: A - 6,7; B - 5,7
FRANCIA: A - 6,1; B - 4,0
OLANDA: A - 5,7; B - 3,7
SPAGNA: A - 5,6; B - 4,7
GRAN BRETAGNA: A - 5,5; B - 4,4
ITALIA: A - 5,5; B - 4,1
GERMANIA: A - 5,1; B - 2,8
POLONIA: A - 4,9; B - 3,9
AUSTRIA: A - 3,6; B - 2,7

2) Che cosa e' prioritario: la difesa dell'embrione o la ricerca?
(accanto, in una scala di valori da 1 a 10, la risposta complessiva)
A - E' piu' importante il beneficio medico che i diritti dell'embrione: 4,63
B - Deve essere sostenuta la ricerca con gli embrioni per trovare una cura per il Parkinson, Alzheimer e diabete: 5,94

DANIMARCA: A - 5,5; B - 6,9
SPAGNA: A - 5,3; B - 6,3
FRANCIA: A - 5,0; B - 7,0
GRAN BRETAGNA: A - 5,0; B - 6,2
OLANDA: A - 4,6; B - 5,9
POLONIA: A - 4,3; B - 5,8
AUSTRIA: A - 4,1; B - 4,4
ITALIA: A - 4,0 ; B - 6,0
GERMANIA: A - 3,9; B - 5,0
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori