testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Ordinanza sulla Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali - 27 Novembre 2001
Scarica e stampa il PDF
Documento 
5 febbraio 2002 7:28
 
MINISTERO DELLA SALUTE

Insediata la Commissione per la ricerca sulle cellule staminali

Si è tenuta oggi la prima riunione della Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali, istituita presso l'Istituto superiore di sanità dal Ministro della Salute, Prof. Girolamo Sirchia, il 9 novembre scorso, con il compito di coordinare la ricerca nel campo delle cellule staminali.
La Commissione dovrà formulare pareri e proposte in merito alla rete nazionale di banche di cellule staminali e all'utilizzo clinico-terapeutico delle cellule raccolte. Dovrà inoltre decidere la destinazione ai diversi progetti di ricerca del finanziamento annuale di 5 miliardi stanziato dalla Legge 23 dicembre 2000 per ciascuno dei tre anni (2001, 2002 ,2003), al fine di attuare un programma di ricerche sperimentali e cliniche sulle cellule staminali.

Presieduta da Enrico Garaci, Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, la Commissione è così composta:
- Prof. Alberto Albertini, Direttore della Cattedra di Chimica applicata alle scienze biomediche dell'Università di Brescia;
- Prof. Roberto Colombo, Direttore dell'Unità di ricerca in biologia umana e genetica dell'Università Cattolica di Roma;
- Prof. Carlo M. Croce, Direttore del Kimmel Cancer Center di Filadelfia (USA);
- Prof.ssa Elisabetta Dejana, Direttore del laboratorio di biologia vascolare dell'Istiuto M. Negri di Milano;
- Dr. Michele De Luca, Direttore del Laboratorio di ingegneria dei tessuti dell'IDI di Roma;
- Prof. Robin Foà, Ordinario di ematologia dell'Università La Sapienza di Roma;
- Prof. Carlo Pafumi, Ricercatore dell'Università di Catania;
- Dr. Eugenio Parati, Responsabile Unità per le malatie cerebrovascolari e terapie restorative e banca cellule staminali neurali umane dell'Istituto nazionale neurologico "C. Besta" di Milano.
- Prof. Cesare Peschle, Direttore del Laboratorio di ematologia e oncologia dell'Istituto superiore di sanità;
- Prof. Paolo Rebulla, Direttore del Centro trasfusionale di immunologia dei trapianti dell'Ospedale Maggiore di Milano;
- Prof. Luigi Rossi-Bernardi, Ordinario presso il Dipartimento di scienze e tecnologie biomediche "LITA" dell'Università di Milano;
- Prof. Angelo Vescovi, Co-direttore del "Stem Cell Research Institute" dell'Ospedale S. Raffaele di Milano.
Oggi in rappresentanza, del Ministro della Salute, ha partecipato alla prima seduta il Dr. Giovanni Zotta, Dirigente Generale della Ricerca Medica del Ministero. Dopo una discussione generale su tutti gli aspetti connessi alla ricerca in questo settore, si è decisa la suddivisione dei componenti in tre Sottocommisioni: Banche cellule staminali; Ricerca scientifica di base pre-clinica e clinico-terapeutica su cellule staminali; Bioetica e regolamentazione d'uso delle cellule staminali.


27 Novembre 2001
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori