testata ADUC
 USA - USA - Droghe illegali. Gli americani spendono 60 miliardi di Usd all’anno
Scarica e stampa il PDF
Notizia di Redazione
23 settembre 2020 16:59
 
  Alcuni studi stimano che tra il 12% e il 14% degli americani adulti apprezza la cannabis. Si tratta di un enorme gruppo di consumatori e spendono miliardi di dollari ogni anno in marijuana. Sfortunatamente, secondo un nuovo rapporto, oltre il 71% di quella spesa va al mercato illecito, a causa di varie forme di proibizione della cannabis applicate in 39 stati.
Un nuovo rapporto del sito web GrowCola, utilizzando i dati del rapporto sulla cannabis negli Stati Uniti di New Frontier Data, rileva che il mercato illegale americano comprende circa $ 60 miliardi di vendite annuali. Ciò si confronta con circa $ 23 miliardi di vendite legali di cannabis per uso medico e per adulti (I dati statali sulle vendite di cannabis legali sono spesso contestati, in quanto non esiste un conteggio governativo dei prodotti vietati a livello federale. Il rapporto sul lavoro di Leafly per il 2020 ha stimato la dimensione del mercato legale della cannabis americano a circa $ 14 miliardi.)
È molta l’erba illegale in Texas
Il Texas è in testa agli stati per gli acquisti illegali. Il rapporto stima che il Lone Star State rappresenti il 7% di tutte le vendite illegali di cannabis negli Stati Uniti. Si tratta di circa 4,2 miliardi di dollari, ovvero più di tre volte la dimensione del mercato legale del Colorado.
A seguire nella lista: Carolina del Nord, Georgia, Virginia e Indiana, che rappresentano circa il 3% delle vendite illegali della nazione.

600.000 posti di lavoro e 6 miliardi di dollari di entrate fiscali perse
Se il mercato illegale è circa 2,5 volte il mercato legale statale, come suggeriscono i dati di GrowCola / New Frontier, l'America sta perdendo centinaia di migliaia di posti di lavoro legali e miliardi di dollari di entrate fiscali.
L'attuale mercato legale della cannabis da $ 14 a $ 23 miliardi supporta 243.700 posti di lavoro americani a tempo pieno. Facendo i conti, un mercato illegale completamente annullato aggiungerebbe più di 600.000 posti di lavoro a tempo pieno all'economia nazionale.
Con un'aliquota fiscale del 10% relativamente bassa, l’acquisizione di $ 60 miliardi di vendite produrrebbe $ 6 miliardi di entrate fiscali sulla cannabis ogni anno. È tanto quanto l'intero bilancio statale annuale del New Hampshire.

(articolo di Bruce Barcott, su Leafly del 16/09/2020)

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori