testata ADUC
 GIAPPONE - GIAPPONE - Staminali. Autorizzato studio per distrofia corneale
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
6 marzo 2019 13:10
 
Il ministero della Sanità giapponese ha dato un via libera condizionato alla prima sperimentazione al mondo per l'utilizzo delle cellule staminali pluripotenti indotte (iPS) per la cura della distrofia corneale, una malattia che può portare alla cecità. Lo riferiscono i media nipponici. Lo studio è condotto da scienziati dell'Università di Osaka e si tratta della sesta sperimentazione autorizzata per le iPS. I ricercatori intendono trapiantare strati da 0,05 mm di tessuti corneali prdotti da cellule staminali di quattro pazienti affetti dalla malattia. Le cellule trapiantate dovrebbero trasformarsi in cellule corneali e contribuire così alla ripresa della vista. La sperimentazione comincerà a giugno. La nuova pratica del trapianto di cellule iPS potrebbe eliminare il problema del rigetto che avviene in caso di altre forme di trapianto.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori