testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Uccide figlio tossicodipendente
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
9 dicembre 2018 19:25
 
Ha ucciso il figlio tossicodipendente di 48 anni con un pestacarne, dopo che per l'ennesima volta aveva combinato guai andando a sbattere con l'auto di notte: e' accaduto a Muggio', nella provincia di Monza e Brianza. Il papa' di 72 anni, che ha lavorato tutta la vita come agente di commercio per l'azienda di famiglia, era dovuto andare a recuperare il figlio all'alba dopo una nottata fuori conclusa con l'incidente d'auto nella vicina Nova. Dopo l'ennesima lite, l'anziano genitore ha preso il pestacarne in cucina e lo ha colpito sulla nuca, uccidendolo sul colpo. La vittima, Gianluca Colleoni, viveva con i genitori dopo essersi separato dalla compagna di origine marocchina. La sua vita era stata segnata da alcol e droga e con i genitori spesso per avere piu' soldi. Sul posto sono dei carabinieri della compagnia di Desio e della stazione di Muggio, che hanno arrestato il padre con l'accusa di omicidio volontario e il suo interrogatorio e' ancora in corso.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori