testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Radicali: sì all'autocoltivazione della cannabis per usi terapeutici
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
11 febbraio 2010 13:44
 
Dopo la sentenza con cui un giudice di Avezzano ha riconosciuto il diritto di un malato a ottenere gratuitamente dall'Asl un farmaco a base di cannabis, i Radicali rilanciano il proprio impegno a favore dell'autocoltivazione, con un seminario organizzato dalla Lista Bonino-Pannella sabato, alle 16 alla Casa della Cultura, a Milano.
'L'autocoltivazione - osserva Lorenzo Lipparini, candidato per i Radicali alle Regionali in Lombardia - renderebbe disponibile a malati, e non solo, il principio attivo che oggi viene comprato a caro prezzo all'estero o prodotto, con immensi guadagni della criminalita' organizzata''.
'Da anni, come Radicali, ci battiamo per il riconoscimento delle proprieta' terapeutiche della cannabis - continua Lipparini -. In Lombardia nel 2002 il Consiglio regionale ha approvato la nostra mozione che chiedeva a Governo e Parlamento di regolamentare l'uso medico della canapa indiana e dei suoi derivati'.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori