testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Numero verde obbligatorio per le aziende: proposta di legge
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
3 aprile 2009 0:00
 
Numero verde obbligatorio per tutte le aziende pubbliche o private che erogano servizi di utilita' pubblica come trasporti, energia, telecomunicazioni, sanita': e' quanto prevede una proposta di legge presentata oggi dal deputato Angelo Compagnon (Udc).
'I contact-center dei servizi pubblici - ha spiegato Compagnon - devono funzionare. Non e' ammissibile, nel 2009, che essi vadano in tilt al primo intoppo o alla prima difficolta'. A pagare il prezzo piu' alto, in termini di disservizio, sono sempre i cittadini. Una normativa ad hoc si rende dunque necessaria'.
'Agli utenti devono essere forniti migliori livelli di servizio. I numeri-verde devono essere efficaci, sempre gratuiti, accessibili e operativi, ossia dalle 8 alle 20, e su tutto il territorio nazionale; in caso contrario, si configura l'inadempimento degli obblighi del rapporto concessorio o contrattuale, valutabile in sede di rinnovo dell'accordo. Inoltre - ha concluso - nell'attuale fase di recessione i contact-center possono rappresentare un incentivo all'occupazione'.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori