testata ADUC
 USA - USA - No alla censura dell'Agenzia protezione ambientale (EPA)
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
29 novembre 2019 11:53
 
Le riviste Science, Nature, PLoS, Proceedings of the National Academy of Sciences, Cell e Lancet hanno firmato una Dichiarazione in cui chiedono all’Agenzia di protezione ambientale statunitense (EPA) di non adottare la nuova norma di trasparenza che consente di utilizzare solo studi che rendano pubblici tutti i dati. La norma non ha senso, perché molte indagini sono tenute alla riservatezza dei dati per rispetto della privacy. Così facendo l’EPA verrebbe meno al suo mandato di riduzione dei rischi ambientali “utilizzando le migliori informazioni scientifiche disponibili”. Si tratta infatti, come osserva il New York Times, di un insidioso tentativo da parte dell’Amministrazione Trump di depotenziare l’attività dell’EPA.
(Scienza in Rete)
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori