testata ADUC
 USA - USA - Legalizzazione cannabis. Camera del New Hampshire approva legge
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
21 febbraio 2020 14:20
 
Un disegno di legge per legalizzare l'uso personale, la coltivazione e la donazione di marijuana nel New Hampshire è stato approvato dalla Camera dei rappresentanti con un voto di 236-112. La prossima scadenza sarà quella del Senato.
La proposta non legalizzerebbe la produzione commerciale o le vendite di cannabis. Ma ai maggiorenni di età pari o superiore a 21 anni sarebbe consentito coltivare un numero limitato di piante in casa e reglare fino a tre quarti di oncia di marijuana ad altri maggiorenni. La misura assomiglia alla vicina legge sulla cannabis del Vermont del 2018, che legalizzava il piccolo possesso la coltivazione domestica ma non le vendite.
La legalizzazione è straordinariamente popolare nello stato notoriamente indipendente, come ha fatto notare un deputato già dal mese scorso, prima di questo voto. "Penso che la legalizzazione della cannabis sia più popolare della stessa legislatura o del governatore o di qualsiasi altra entità politica nello stato del New Hampshire", ha dichiarato il presidente della commissione per la giustizia penale e la pubblica sicurezza della Camera, Renny Cushing (D). “Questo è qualcosa che la gente dello stato del New Hampshire desidera. Non vogliono essere trattati come se fossero criminali se hanno una pianta ".
Il disegno di legge attuale ha sponsor da entrambe gli schieramenti della Camera, ma anche se approvato, potrebbe ancora essere sottoposto al veto dal governatore Chris (R)Sununu, che ha fatto sapere di opporsi alla legalizzazione commerciale e di aver cassato altre proposte del genere in passato. Sununu ha firmato una legge di depenalizzazione limitata nel 2017, ma l'anno scorso ha posto il veto a un disegno di legge per consentire ai pazienti di marijuana medica di coltivare la pianta in casa.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori