testata ADUC
 OLANDA - OLANDA - Inquinamento voli aerei. Klm sostituisce voli con treni
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
18 settembre 2019 16:23
 
Muove nell’ottica della sostenibilità l’ultima operazione messa a punto da Klm in collaborazione con Thalys e Ns Dutch Railways. La compagnia aerea sostituirà infatti uno dei collegamenti tra Bruxelles e Amsterdam Schiphol con posti garantiti sull’alta velocità.
Negli ultimi mesi, infatti, Klm, Thalys e Ns Dutch Railways hanno sviluppato un piano a lungo termine per sviluppare il prodotto Air&Rail, nell’ottica di creare un sistema efficiente di trasporto intermodale e ridurre il numero di voli di corto raggio tra Bruxelles e Schiphol. Un'operazione che si può leggere come una prima risposta ai movimenti 'no fly'.
“Ridurre la nostra frequenza da cinque a quattro voli al giorno è un buon modo per acquisire maggiore esperienza con i servizi Air&Rail” spiega il presidente e ceo di Klm, Pieter Elbers.
L’operazione fa parte dell’impegno di Klm nella sensibilizzazione al "volare responsabilmente", con l’obiettivo di creare un futuro sostenibile per il settore del trasporto aereo, sostituendo i voli a corto raggio con servizi ferroviari. Gli slot che si liberano possono essere utilizzati per voli a lungo raggio.
(TTG)
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori