testata ADUC
 CINA - CINA - I distributori automatici di ortofrutticoli mietono un grande successo nella Cina nord-occidentale
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
28 luglio 2020 8:21
 
A partire da giugno a Yinchuan, la capitale della regione autonoma di Ningxia Hui, nella Cina nord-occidentale, sono stati installati molti distributori automatici di frutta e verdura. Yinchuan è una delle città cinesi "intelligenti" che fa da pilota, dove si cerca di applicare con efficacia la tecnologia nell'amministrazione cittadina, nella sicurezza pubblica, nei trasporti, nel sistema sanitario e nella protezione ambientale con lo scopo di ottenere servizi migliori.
"I distributori automatici possono erogare oltre 50 varietà di frutta e verdura e il nostro staff si occuperà di riassortire gli scaffali ogni due giorni per assicurarsi che i prodotti siano sempre freschi". A sostenerlo è Chen Yujie, promotore del concept.
Secondo Chen, gli ortofrutticoli vengono consegnati direttamente dai campi di produzione, quindi il loro prezzo risulta essere tra il 15% e il 20% più basso rispetto a prodotti simili venduti nei supermercati. L'idea di introdurre i distributori automatici di frutta e verdura a Yinchuan è arrivata quando Chen era in quarantena a casa, a causa del Covid-19.
Durante la quarantena, Chen acquistava la frutta e verdura online ma si è resa conto che questa non sempre era sufficientemente fresca. Allora ha pensato che, se ci fosse stato un punto di vendita "contactless" che permettesse ai clienti di vedere i prodotti prima del pagamento, sarebbe stato perfetto.
Chen, che è anche il direttore generale di una società locale, ha parlato dell'idea con i suoi colleghi e ha deciso di promuovere inizialmente i distributori automatici in comunità residenziali densamente popolate. Finora questi distributori automatici sono stati installati in cinque complessi residenziali. Tuttavia, la società di Chen ha un'ambizione più grande, ovvero quella di coprire l'85% delle comunità di Yinchuan nel prossimi tre anni.
Fonte: xinhuanet.com
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori