testata ADUC
voucher costa crociere (acconto + penale)
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 maggio 2020 0:00
 
Salve, il 12/4/20 sarei dovuta partire con Costa per una crociera, ma in data 25/2/20, ho pagato la penale per recedere dal contratto per motivi di lavoro (seguendo l'approvvigionamento farmaci degli Enti Sanitari di Regione Lazio, capite bene con l'emergenza covid non potevo andare in vacanza) nella prospettiva indicatami da COSTA del versamento ''vessatorio'' di una penale ben più alta, se avessi dato notizia del recesso del contratto in data più ravvicinata alla partenza e con la loro rassicurazione che l'assicurazione early booking avrebbe coperto la penale per il 70% dell'importo versato incluso l'acconto (potevo insomma star tranquilla!!).
Ho seguito le loro istruzioni, pagato penale e aperto sinistro sul sito europassistance.
Ho atteso invano e chiesto alla referente dedicata di Costa, sia della situazione del mio sinistro, ma anche di quanto leggevo sui vari siti e cioè che le soglie di penale erano state annullate da Costa, ma la stessa mi confermava che io avevo firmato un contratto con soglie e tempi per la penale differenti.
In data 11 maggio mi è arrivata segnalazione di cancellazione della crociera con partenza 12 aprile e per la quale avevo chiesto di recedere io dal contratto pagando una penale per ragioni lavorative in data 25 febbraio.
Dopo qualche giorno (intorno al 14 maggio) mi è stato emesso il voucher per l'intero importo (inclusa la penale).
Alla mia domanda ma chi vi ha chiesto il voucher, in conseguenza di ciò avete annullato il mio sinistro su europassistance? mi è stato risposto che l'assicurazione non copriva piu' visto la mole di richieste e che Costa avrebbe deciso così cito testuale email:
'' Il D.L. nr. 9 del 2.3.2020, adottato a favore delle imprese che operano nel settore turistico, letto alla luce dei successivi decreti emanati dal Presidente del Consiglio dei Ministri (da ultimo il DPCM 1 aprile 2020), stabilisce che in caso di recesso dai contratti con partenza prevista entro il 13 aprile 2020, l'Organizzatore abbia la scelta di optare tra diverse soluzioni equipollenti, tra le quali l'emissione di un voucher di importo pari al rimborso spettante''.
Quindi io mi trovo un voucher per acconto piu' penale (100 euro + 142 euro), a fronte di differenti condizioni valide quando ho sottoscritto il contratto e quando si è verificato l'evento.
allego l'ultima comunicazione... vista la mia pressione non sanno piu' a chi girare le mie email
Lucia, dalla provincia di RM

Risposta:
trova qui le condizioni a cui sottostare in questo periodo per gli annullamenti, inclusi quelli come il suo, dove la legge emergenziale prevale sul resto: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+rimborso+viaggi+punto+sulla+situazione_31185.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori