testata ADUC
Voucher per anno all'estero
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 maggio 2020 0:00
 
Buongiorno, a seguito di recesso dal contratto con l'associazione EF Education first per un'esperienza di mia figlia di un anno all'estero come exchange student in USA, mi sono vista arrivare un voucher al posto del rimborso. Purtroppo ho letto l' art.88 bis del decreto Cura Italia e so perfettamente che ad oggi non ho altre soluzioni se non accettare questo voucher. La cifra e' importante, parliamo di 8.500 euro. Avete suggerimenti su come posso comportarmi? Il voucher e' spendibile per partenze entro Settembre 2021, ma purtroppo per mia figlia non sara' possibile partire per la stessa esperienza, ma dovra' scegliere un altro pacchetto a cui non e' interessata.
Cordialita'
Alessandra, dalla provincia di BO

Risposta:
purtroppo la situazione è quella che lei conosce e l'organizzazione ha il potere di decidere se rimborso in soldi o voucher. Ci sono degli spiragli che ci consentono di non essere totalmente pessimisti (Ue e Antitrust), ma è una situazione in divenire. Verifichi qui i nostri consigli: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+rimborso+viaggi+punto+sulla+situazione_31185.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori