testata ADUC
Rsa Milano
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 luglio 2019 0:00
 
Buongiorno,
ho già contribuito come socio sostenitore. L'assistenza è stata vaga.
Ora ripropongo il quesito. Madre in RSA Milano via Famagosta. Struttura del comune operatori cooperativa nuova idea. Ora non riuscendo a pagare l'intera retta chiedo si sia possibile come legge dice l'intervento dei fratelli indipendentemente dalla situazione economica di mia madre in quanto ha solo la casa di proprietà. Inoltre lei mia madre ha bisogno del dentista è di fronte alla casa di cura c'è H san Paolo. E giusto che per interventi di questo tipo attuali e futuri io posso usurfruire del SSN?
Fabio, dalla provincia di MI

Risposta:
se l'assistenza è stata vaga è perché non è possibile rispondere a quesiti apparentemente semplici ma che in realtà non lo sono. Necessitano di una istruttoria legale basata sui fatti e sui documenti, che può farle un legale di sua fiducia. Le linkiamo una scheda per può esserle utile, per poi però rinviarla ad un avvocato esperto in materia:
https://salute.aduc.it/info/rettersa.php
In merito al destista, occorre che si rivolga al medico e chieda se possibile avere una ricetta medica che possa coprire l'intervento ed in che misura.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori