testata ADUC
Retta rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
27 luglio 2019 0:00
 
Buongiorno, mio padre, deceduto a febbraio,è stato ricoverato presso una struttura Rsa per circa sei sette anni in quanto affetto da Alzheimer nella forma più grave. La retta mensile a carico della famiglia esta di circa 2000 euro più eventuali spese mediche. Il ricovero nella struttura si è reso necessario in quanto mio padre aveva bisogno di una assistenza sanitaria continua che non poteva essere data dalla badante. Di conseguenza la pensione di mio padre, circa 900 euro mensili più l'assegno di accompagnamento venivano completamente assorbiti dalla retta alla quale partecipano anche io per coprire l'intero ammontare. Dopo la morte di mio padre le condizioni economiche della famiglia erano e sono estremamente difficile a causa della retta pagata nei sette anni.
Ho calcolato di avere pagato più di 100 mila euro. Mi chiedevo se tutto ciò sia possibile e se ho diritto ad un risarcimento. Grazie per l'eventuale risposta.
Sonia, dalla provincia di LI

Risposta:
da quanto ci dice non ci sembra ci siano basi sulle quali chiedere un risarcimento.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori