testata ADUC
Quota Rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
20 novembre 2019 0:00
 
Buonasera, avendo letto nel sito le Vs. informazioni sulla retta rsa, espongo quanto segue chiedendo Vs.parere in merito:
Mia madre 85enne a seguito dell'aggravarsi della sua malattia demenza senile/alzheimer è stata ricoverata in casa di riposo due anni fa.
Io e le mie sorelle abbiamo attivato l'iter seguiti dalle assistenti sociali affinché le venisse riconosciuta la quota sanitaria pari al 50% della retta. L'altro 50%, ovvero € 60,00 giornaliere oltre spese aggiuntive, vengono pagate con la pensione della mamma + pensione invalidità(100%) + contributo da parte dei figli (€600,00 mensili)fino al raggiungimento di € 1.816,00c.a mensili.da quanto da Voi esposto nell'informativa on line mi sembra di aver capito che essendo invalida al 100% non spetterebbe ai figli contribuire mensilmente al saldo della retta. Peraltro specifico che la mamma non possiede patrimoni immobiliari ne mobiliari e risulta convivente con la figlia minore con un ISEE SOCIO SANITARIO DI €14.000,00circa regolarmente presentato, gli altri due figli devono presentare eventualmente un ISEE relativo al loro singolo reddito oppure comprensivo dei redditi dei loro nucleo familiare? è evidente che fino ad oggi manca la componente "quota sociale".
Chiedo Vs. parere alla luce di quanto pubblicato ed eventuale indicazione su come poter procedere per ottenere lo sgravio della spesa che grava su noi figli,tutti lavoratori dipendenti, in modo da poter affrontare l'argomento con chi di dovere ma soprattutto con cognizione di causa.
Ringrazio per l'aiuto che vorrete darmi e saluto cordialmente.
Alessandra, dalla provincia di FI

Risposta:
la questione relativa alla contribuzione ai costi delle rette di ricovero è assai delicata e complessa e non è possibile effettuare un parere in questa sede. Le linkiamo la scheda pratica dove potrà trovare anche i link ad articoli di approfondimento. Dopo di che dovrà rivolgersi ad un legale esperto. I nostri offrono la propria consulenza di primo approccio il martedì (avv. Moretti) e venerdì (Avv. Bertucci), dalle 15 alle 18 in sede, oppure li può contattare privatamente se ritiene.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori