testata ADUC
Pagamento retta madre in rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
13 luglio 2019 0:00
 
buongiorno,
lo scrivente è il secondo dei tre figli. Mia madre ricoverata, l'assisto solo io sopratutto economicamente. La legge dice che devo partecipare tutti i figli. Ho avviato pratica per isee socio sanitaria. Mia sorella mi nega sua dichiarazione dicendo che in quanto mantenuta il suo reddito non è dimostrabile e anche solo autocertificazione risulterebbe falsa. Io vorrei denunciare il tutto co giudice di pace perchè quello che dice sia verbalizzato e utilizzabile per il calcolo complessivo del reddito del nucleo come richiesto dalla asl
Fabio, dalla provincia di MI

Risposta:
sua madre, o il suo amministratore di sostegno, può chiedere al giudice civile che obblighi i propri figli ad aiutarla (obbligo alimentare) se versa in stato di bisogno e non è in grado di provvedere economicamente al proprio mantenimento. Il giudice assegna gli alimenti in proporzione del bisogno di chi li chiede e delle condizioni economiche di chi deve somministrarli. Non può invece, sua madre, nè chi per lei, obbligare i figli a fornire il proprio Isee.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori