testata ADUC
Mancata compensazione per volo cancellato Alitalia
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
5 agosto 2020 0:00
 
Avevo acquistato con miglia Alitalia accumulate un biglietto premio per NY, cancellato per emergenza COVID. In seguito agli annunci Alitalia che il biglietto sarebbe stato sostituito con un buono per un anno oppure, successivamente, che le miglia sarebbero state riaccreditate e le tasse rimborsate, ho scritto per ben due volte ad Alitalia chiedendo di essere compensata secondo le promesse. Non ho mai ricevuto alcuna risposta e dall'invio periodico del saldo miglia deduco che neppure le miglia mi sono state riaccreditate. E' pressoché impossibile telefonare perché le linee (peraltro a pagamento) sono sempre occupate. In data 22 luglio ho mandato una e mail di protesta.
Allego il biglietto, l'ultima e mail di reclamo, le due precedenti e mail in cui chiedevo la sostituzione del biglietto con un bonus valido un anno, oppure il riaccredito miglia e il rimborso delle spese aeroportuali.
Aggiungo che per me la questione è urgente, perché appena gli USA riaprono le frontiere agli europei, io dovrei partire.
Grazie
Grazia, dalla provincia di FI

Risposta:
visti i tentativi bonari andati a vuoto, e visto anche il loro impegno per provvedere al rimborso, si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora: http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
Nel caso, faccia una segnalazione allo sportello del Garante della concorrenza e del mercato per pratica commerciale scorretta: http://www.agcm.it/competenze/tutela-del-consumatore/come-segnalare
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori