testata ADUC
Mancanza di posti letto disponibili in Pneumologia
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 marzo 2019 0:00
 
Gentile ADUC,
mia madre è attualmente ricoverata in una struttura pubblica a Bari, e da 15 gg "parcheggiata" in una Rianimazione per mancanza (così ci dicono) su tutto il territorio di posti letto in Pneumologia, che sarebbe la disciplina in cui dovrebbe essere seguita e riabilitata.
Purtroppo dopo innumerevoli rimostranze, non abbiamo ottenuto nulla, perché i sanitari e le varie direzioni ci oppongono sempre il fatto che non ci sono posti disponibili (la struttura in cui è attualmente non dispone di Pneumologia, per cui deve essere trasferita all'esterno).
Non sapendo più come muovermi, chiedo un vs cortese consiglio su eventuali esposti o azioni che potrebbero smuovere le acque.
Grazie infinite
Angelo

Risposta:
purtroppo nella sua Regione non è stato mai attivato il Difensore Civico che, alla bisogna sarebbe servito. Per cui le azioni che può fare, oltre a quelle di pressione verso la struttura sanitaria e amministrativa in sé (Comune e Regione), dandone anche rilievo mediatico, è di chiedere un eventuale intervento del giudice perchè le istituzioni non riescono a garantire il servizio minimo di assistenza sanitaria.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori