testata ADUC
deduzioni /detrazioni
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 dicembre 2019 0:00
 
Buongiorno Signori,
sono socio ADUC da diversi anni ed è la prima volta che vi scrivo. Ecco il mio problema: mia moglie è ricoverata in RSA - invalida 100% legge 104 (alzhaimer da parecchi anni) e vorrei chiarire quali sono le deduzioni e detrazioni. Attualmente mi risulta che la componente sanitaria è 53% e alberghiera 47%.
Ma se porto in deduzione l'intera quota sanitaria, la quota alberghiera è tutta detraibile al 19%?
Grazie mille per la vostra assistenza.
Alberto, dalla provincia di MI

Risposta:
l'Agenzia delle Entrate (circolare 24/E-2004) consente al degente una parziale deducibilità della quota “sociale”. Se il soggetto è portatore di handicap o riconosciuto invalido, la spesa può essere portata in deduzione anche dai familiari anche se non risultano fiscalmente a carico e al verificarsi dell'una o di entrambe delle seguenti condizioni:
1. che dichiarino di aver realmente sostenuto tutto o parte del costo della retta per conto dell'assistito;
2. che l'assistito, che ha sostenuto tutto o parte del costo della retta, risulti essere incapiente (quando il reddito dell'assistito non raggiunge la soglia di assoggettamento all'imposta perché privo di reddito IRPEF o perché dispone di un reddito IRPEF così basso da non risultare tassabile).
Nel caso in cui la persona ricoverata non sia portatrice di handicap o invalida, la spesa certificata dal gestore può essere portata solo in detrazione (e non in deduzione) nella misura del 19% e solamente dall'assistito o dal familiare cui risulti fiscalmente a carico.
Le segnaliamo in ogni caso due interessanti articoli sul tema:
http://www.liuc.it/ricerca/ossrsa/cm/upload/Marco_Petrillo_Detrazioni_fiscali_rette_RSA_Lombarde.pdf
http://www.fisco7.it/2012/05/spese-per-degenza-in-istituto-di-ricovero-detraibilita-o-deducibilita-nel-modello-730/
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori