testata ADUC
contratto virgin
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 maggio 2020 0:00
 
Buon giorno,
sono possessore di un abbonamento annuale alla palestra Virgin di Moncalieri (TO), il metodo di pagamento è mensile prelevato direttamente sul mio conto bancario da parte loro.
Il mio contratto mi da la libertà di usare tutti i servizi ed attrezzi disponibili nella struttura, ma dopo la riapertura della stessa, vi sono come ben sapete la chiusura della zona relax (saune, idromassaggi ecc.) e tutte le altre restrizioni, faccio notare che tempo fa frequentavo altra palestra che aveva un costo inferiore ma mancava appunto la zona relax.
Detto questo, questa mattina mi sono recato alla Virgin perche volevo chiedere la
risoluzione del contratto (per me soluzione migliore) o una trattativa sul costo ma mi è stato detto di no, in quanto loro il servizio se pur ridimensionato lo danno.
A me non sembra plausibile, chiedo lumi a voi e se è il caso di bloccare il conto in banca.
Grazie fin da ora per la vostra attenzione.
buona giornata
Fernando (TO)

Risposta:
blocchi subito il pagamento e proceda come da queste indicazioni: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+palestre+che+riaprono+rimborsi_31225.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori