testata ADUC
Compartecipazione spesa rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
25 novembre 2018 0:00
 
Buongiorno, mia cognata invalida totale dal 1990 è ricoverata al C.E.M.Croce Rossa Italiana dallo stesso periodo e per questo motivo non è mai stato chiesto l'indennità di accompagno avendo i requisiti. Il 25 settembre 2017 vengo a sapere il centro di educazione motoria del C.E.M. in base alla ad un accreditamento ricevuto con DCA U00390 del 09/12/2016 mia cognata aveva diritto alla presentazione della richiesta di compartecipazione alla spesa sociale in ottemperanza a quanto previsto dal DGR 790/2016 a partire da 01/01/2017. Faccio subito richiesta ma il comune fa partire la quota dal 25/09/2017 non inserendo i primi nove mesi del 2017. Questo a comportato che per gli ultimi 3 mesi devo pagare la quota con la compartecipazione circa 5,00 euro al giorno invece gli altri nove mesi circa 36,00. Faccio richiesta di ripristino dell'indennità di accompagno allegando anche un documento del C.E.M. datato 17/10/2018 dove dichiara di avere in carico mia cognata in regime residenziale di mantenimento elevato presso il centro di Educazione Motoria della Croce Rossa Italiana e l'inps fa i calcoli e ripristina l'indennità di accompagno da ottobre 2017 lasciando fuori i primi nove mesi. quello che chiedo gentilmente è se ho in qualche modo diritto a non pagare i primi nove mesi del 2017 a 36,00 e pagarli a 5,00 poichè dalla Croce Rossa Italiana mia cognata non ha ricevuto nessuna comunicazione ufficiale, ed io ho saputo da altre persone di questa situazione solo a settembre 2017 che doveva fare richiesta di compartecipazione? e nel caso cosa dovrei fare? grazie per l'eventuale risposta
Franco, dalla provincia di RM

Risposta:
le suggeriamo di rivolgersi ad un legale di sua fiducia che studi, documenti alla mano, la sua vicenda, verifichi se i riferimenti normativi da lei indicati contenessero automatismi di concessione, ovvero oneri di comunicazione all'utenza e - in caso positivo - valuti una eventuale azione giudiziale per recuperare quanto speso.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori