testata ADUC
Carta di servizio RSA
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
16 marzo 2019 0:00
 
Può una Fondazione che gestisce una RSA differenziare le rette dei posti accreditati, modificando la carta di servizo, in base alla residenza dell'ospite, ossia far pagare meno un residente del comune in cui si trova la RSA rispetto a quello del paese vicino.
Le rette non devono essere uguali per tutti essendo posti accreditati?
Per differenziare non serve che ci sia o una donazione o una compartecipazione del Comune rispetto ai propri Residenti?
Grazie
Laura, dalla provincia di BS

Risposta:
c'è qualcosa che non torna in quanto racconta. Verifichi prima di tutto se esistano diversi convenzioni applicabili fra la RSA e i diversi comuni
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori