testata ADUC
 GRAN BRETAGNA - GRAN BRETAGNA - Si suicida accusando politici di codardia
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
8 dicembre 2011 16:25
 
Una producer della Bbc ha accusato i politici britannici di 'codardia' in una lettera aperta ai media resa nota poche ore dopo il suo suicidio assistito ieri in una clinica svizzera.
Geraldine McClelland, 61 anni, era malata di cancro al fegato e ai polmoni: nella lettera si e' detta sollevata di poter porre fine alle sue sofferenze e ha aggiunto di aver scelto consapevolmente di voler morire con la famiglia al suo capezzale.
La McClelland, in pensione dalla Bbc dopo aver coordinato programmi come Watchdog, Food and Drink , Health Check and Crimewatch, ha detto di non esser triste ma 'arrabbiata perche', per la codardia dei nostri politici' non le e' consentito di morire in Gran Bretagna: 'Nel mio paese, nella mia casa', perche' le leggi britanniche 'me lo impediscono'.

 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori