testata ADUC
 GRAN BRETAGNA - GRAN BRETAGNA - Eutanasia. Corte respinge due richieste su tre
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
31 luglio 2013 13:09
 
La Corte d'Appello britannica ha respinto la richiesta di ricorrere al suicidio assistito fatta dal malato Paul Lamb e dalla famiglia di Tony Nicklinson, scomparso l'anno scorso dopo aver inutilmente chiesto a un tribunale l'autorizzazione all'eutanasia. Lamb, 58 anni, di Leeds, Inghilterra del nord, e' rimasto paralizzato dal collo in giu' dopo un incidente automobilistico. La vedova Nicklinson ha promesso di portare il caso davanti alla Corte suprema. Una terza persona che ha partecipato alla causa, un disabile identificato con solo il nome di Martin, ha visto accogliere la sua richiesta dalla corte: tuttavia si devono stabilire nuove linee guida per i medici e le infermiere che assistono un paziente che viaggia all'estero, per esempio in Svizzera, al fine di ricorrere all'eutanasia.
 
 
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS