testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Bologna, Idv critica Commissario su blocco registro biotestamenti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
27 febbraio 2010 10:01
 
'Il rinvio del registro del testamento biologico e' oggettivamente un pessimo segnale da parte del Commissario di Bologna Anna Maria Cancellieri che rischia in tal modo di non apparire fin da subito non al disopra delle parti. Probabilmente non e' un caso che il rinvio arrivi subito dopo il suo incontro con il cardinale di Bologna Caffarra, incontro di cui peraltro non sappiamo nulla se non il fatto che c'e' stato'. E' quanto si legge in una nota firmata da dichiara Franco Grillini, capolista dell'Italia dei Valori alle prossime elezioni regionali.
'Non vorremmo che il rinvio si trasformasse in cancellazione di una delibera votata a grande maggioranza dal Consiglio Comunale nella pienezza dei suoi poteri e ci piacerebbe che il commissario Cancellieri nel suo operato tenesse conto anche della 'sensibilita' laica della maggioranza dei cittadini di Bologna'.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori