testata ADUC
Dopo i regali sotto l’albero, che fare se non vanno bene o non piacciono
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Redazione
26 dicembre 2020 14:01
 
  I magri regali che quest’anno abbiamo trovato sotto l’albero hanno comunque un valore, e quando c’è un problema, c’è sempre un rimedio.

Gusti e doppioni
Se non ci piacciono o sono doppioni, con le dovute accortezze per non offendere i donatori (non tutti sono come i bambini che il disgusto lo esprimono senza problemi), ci sono tre rimedi:
- riciclarli regalandoli a qualcun altro, magari per i desueti doni della Befana o tenendoli in serbo per la prima occasione;
- metterli in vendita nei diversi mercatini rionali che vengono organizzati nei nostri quartieri o, meglio, nei mercatini virtuali che pullulano in Rete.
- in accordo con chi ha donato ed ha acquistato online, entro 14 giorni dall’acquisto, si può esercitare il diritto di recesso (spese di spedizione a carico del consumatore).

Difetti
parliamo dei difetti cosiddetti di conformità (non è come avrebbe dovuto essere – difformità rispetto a descrizione, pubblicità, etichetta) o di produzione (difetto materiale), il commerciante, in presenza o online, è tenuto a sostituzione o rimborsare (spese di spedizione a carico del commerciante); questo entro due anni dall’acquisto.

PS
Le norme su diritto di recesso e difetti sono italiane ed europee, per cui rifarsi col commerciante, in mancanza di disponibilità, è semplice. Extra-Ue, le regole sono le stesse, ma rifarsi col commercainte non disponibile non è detto che sia semplice e possibile.

Ecco alcuni link sulle schede pratiche che abbiamo preparato alla bisogna:
E-commerce: un vademecum
Diritto di recesso 
Televendite, vendite a domicilio, multilevel marketing: le regole
La garanzia dei prodotti a due anni a carico del venditore
Compravendita beni: diritti, doveri, vizi e garanzie
Il credito al consumo (finanziamenti, carte revolving, etc.): le regole
Caparra, acconto e penale
Le clausole vessatorie
Pubblicita' e pratiche commerciali scorrette, ingannevoli, aggressive: norme e segnalazioni
Garanzie sui beni usati
Etichette: abbigliamento, calzature, cosmetici, detergenti
Giocattoli: etichette e requisiti di sicurezza
Acquisti ONLINE in ambito europeo, le conciliazioni ODR per risolvere le controversie
Controversie con soggetti UE (non italiani): il procedimento europeo per cause di modesta entità
 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori