COMMENTI
  (Da 1 a 3 di 3)  
3 aprile 2020 14:46 - VDonvito
per Genkan
qui l'aggiornamento (positivo) della vicenda: https://www.aduc.it/comunicato/coronavirus+visita+figli+geni tori+separati+diritto_30954.php
28 marzo 2020 18:08 - Sergio65
Buongiorno, ho letto la sentenza. Non parla di assoluta urgenza e si aggancia alla dicitura del decreto precedente che permette gli spostamento per il rientro presso la residenza o domicilio, che pero' e' stata espressamente abolita nel DPCM del 22/3

b) e' fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o
spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune
diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo che
per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per
motivi di salute; conseguentemente all'articolo 1, comma 1, lettera
a), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 8 marzo
2020 le parole ┬ź. E' consentito il rientro presso il proprio
domicilio, abitazione o residenza┬╗ sono soppresse;

inoltre la FAQ sul sito del governo risulta "in aggiornamento" dalla data del decreto del 22/3, quindi quanto da essa riportato non ha valore fino a quando non sara' terminato l'aggiornamento.

Dove e' possibile reperire una comunicazione ufficiale che chiarisca in modo preciso e inequivocabile il diritto dei genitori separati con i figli in affidamento condiviso di spostarsi tra i comuni di residenza dei genitori?
27 marzo 2020 23:02 - GenKan
Scusate, ma se due genitori separati, mai sposati, non hanno alcun provvedimento di un giudice, come funziona?
  COMMENTI
  (Da 1 a 3 di 3)