testata ADUC
Cannabis light…
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Fabio Valcanover *
4 giugno 2019 13:42
 
( corsi e ricorsi storici: come nella canzone di Gaber  del 1974 ove si cita giovanbattista vico) cheppalle
 
Ci risiamo.
In politica non esistono i vuoti. Vengono riempiti da altri se non ci stai tu. E così ora sulla cannabis light.
Ricapitoliamo: In Parlamento legislatura scorsa rinunzia alla legge sulla legalizzazione della cannabis.
In Trentino mirabile assenza dei parlamentari del PD in materia (Bolzano invece no).
Il tutto nel quadro del “calo di brache” su diritti e libertà.
No legalizzazione cannabis , no riforma carceraria, no ius soli temperato.
( E, ricordo, malgrado questo ci fu un accordo con il PD, parziale, per il centro sinistra autonomista)
I vuoti sono riempiti.
In questo caso dalle sezioni unite della Cassazione. ( ma vedremo il testo per integro).
In due casi precedenti , in senso opposto, la Corte Costituzionale. Con sentenza 32/2014 sulla legge Fini-Giovanardi e con la sentenza 40/2019  sulle pene irragionevoli.
La politica è assente.
Questa è la vera vergogna
 
* legale del foro di Trento, consulente Aduc
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori