testata ADUC
Costi di ricovero in Rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
11 maggio 2017 0:00
 
Buongiorno, per un RSA di 30 gg. sono stai richiesti a titolo di quota di compartecipazione € 1593,00 (pari al contributo massimo giornaliero di € 53,10 al giorno).
I dati relativi all' anno di ricovero, 2014, sono: ISEE € 10898,20 e dati INPS da OBS-M per pensione ctg AS pari a €460,52 gennaio ed € €460,52 tredicesima.
Volevo sapere, visto gli importi percepiti dal contribuente, se la quota richiesta dall'Ente di € 1593,00 (a seguito valutazione della documentaz richiestaci) è effettivamente dovuta, se totalmente o meno.
Vorrei conoscere anche, se possibile, il criterio utilizzato dalle strutture sanitarie per determinare se il ricoverato deve contribuire o meno, ovvero quali sono le eventuali soglie dell'ISEE che determinano l' esclusione dal pagamento.
Grazie
Antonio, da Palermo (PA)

Risposta:
per conoscere la situazione occorre avere l'Isee socio-sanitario e il regolamento locale applicato, che contiene le soglie previste per la determinazione del contributo del Comune di riferimento. Le consigliamo di provvedere, se del caso, con l'aiuto di un legale del luogo e richiedendo la documentazione direttamente agli uffici preposti. Qui un link per approfondire la complessa materia:
http://salute.aduc.it/info/rettersa.php
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori